Il record CNAME non è stato configurato correttamente

Se il record CNAME non si sta propagando, è improvvisamente inattivo oppure non sembra configurato correttamente, è possibile che si sia verificata una delle fattispecie seguenti:

  • Non si è ancora propagato
  • Non è stato configurato correttamente
  • C'è stata una modifica delle impostazioni sul lato dominio
  • Le impostazioni DNS sono state reimpostate
  • Si è verificato un problema di fatturazione con l'host del dominio
  • Si carica su un dispositivo, ma non sugli altri
Suggerimento

Se whatsmydns.net mostra un CNAME diverso da quello che hai impostato, significa che non è stato configurato correttamente.

Soluzione

Accertati che il CNAME sia configurato correttamente. Per ulteriori informazioni, consulta Configurare il record CNAME. Se il dominio è stato configurato di recente, potrebbe essere necessario aspettare un po' di più affinché si propaghi,

Attenzione

in quanto i record CNAME possono impiegare fino a 24-48 ore per completare la propagazione.

Infine, potresti dover contattare il registrar del dominio se:

  1. Configuri il record CNAME ma ancora non si sta propagando.
  2. Non riesci a trovare queste impostazioni sul pannello di controllo di DNS.
  3. Le impostazioni non vengono applicate.

Risorse

Per ulteriori informazioni su ciascuno dei record presenti su Google Domains, guarda il video seguente:

Per informazioni sulla risoluzione dei problemi concernenti il record CNAME e la propagazione dell'URL, guarda il video seguente:

Per contenuti più avanzati, visita la Duda University.

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 0 su 1
×

Please Log in as a Pro

Priority Phone Support is available exclusively to Pros. Log in to your Pro account now to see our international support numbers.

Log In
Not a Pro? Purchase a Pro plan!